1.Lig: il vizio del gol

Amici di calcioturco.com, benvenuti al primo appuntamento con “Il vizio del gol“, la nostra nuova rubrica dedicata ai marcatori del campionato cadetto di Turchia. Ogni fine mese vi aggiorneremo sulla classifica dei primi 10 marcatori della 1.Lig e vi parleremo di un determinato giocatore presente in lista.

Il primo mese, agosto, di campionato si è già concluso e siamo quindi pronti per partire con la classifica.

Classifica marcatori PTT 1.Lig

  1. Serdar Özbayraktar (Elazigspor) 4
  2. Björn Vleminckx (Göztepe) 3
  3. Chikeluba Francis Ofoedu (Samsunspor) 3
  4. Mustafa Sevgi (Samsunspor) 3
  5. Fevzi Özkan (Giresunspor) 2
  6. Genero Aurelio Dennis Zeefuik (Balikesirspor) 2
  7. Leandro Barrios Rita Dos Martines (Denizlispor) 2
  8. Leroy Marten Glovanni George (Göztepe) 2
  9. Mickael Franck Pote (Adana Demirspor) 2
  10. Nemanja Kojic (Gaziantep BB) 2

 

Serdar Özbayraktar

Il capocannoniere, al momento, è lui; il capitano dell’Elazigspor Serdar Özbayraktar. Cosa dire di lui, turco di nascita, classe 1981, ha militato in numerose squadre tra 1.Lig e Süper Lig; tra queste notiamo il Genclerbirligi, il Sanliurfaspor, l’Eskisehirspor e il Gaziantepspor.

Nel gennaio 2015 passa dal Sanliurfaspor all’Elazigspor per 600.000 euro e si fa subito notare, fino a guadagnarsi appunto la fascia di capitano. Il suo palmarès è ancora vuoto. In carriera, tra Süper Lig, 1.Lig e Türkiye Kupasi, ha accumulato 165 presenze, segnando 24 gol e fornendo 17 assist. Giocatore molto corretto in campo, solo 30 cartellini gialli e un rosso per lui in 165 partite.

Nella prima giornata della stagione 15/16 il 33enne è rimasto a secco, ma nella seconda giornata ha subito segnato un gol che ha permesso ai suoi di agguantare il pareggio contro il Giresunspor. L’apoteosi però arriva alla terza giornata, Özbayraktar si scatena e segna una tripletta nel primo tempo contro il Denizlispor; la partita termina 4-0 per l’Elazigspor e l’attaccante schizza in cima alla classifica cannonieri della 1.Lig.

Sicuramente la voglia di fare c’è, la voglia di promozione ancora di più e Özbayraktar sembra più che determinato a continuare a segnare valanghe di gol; vedremo nei prossimi mesi dove si troverà in questa particolare classifica.

Per oggi è tutto, vi do appuntamento alla fine di settembre per riguardare la classifica e scoprire cosa è cambiato in questo mese di calcio turco.

Giovanni Sala