Karabükspor, il nuovo allenatore è l’ex juventino Igor Tudor

Il nuovo allenatore del neo-promosso Karabükspor è l’ex juventino Igor Tudor. Reduce da un’esperienza in Grecia con il PAOK, il croato si siederà sulla panchina delle Fiamme Blu a partire dalle prossime settimane nel ritiro estivo.

Karabük, città nel nord dell’Anatolia vicino al sito patrimonio dell’UNESCO di Safranbolu, vede la Süper Lig dopo un anno di purgatorio in 1.Lig. Ripartirà da Tudor dopo le offerte, rifiutate, da Dan PetrescuCosmin Contra, entrambi allenatori stranieri. Portare nuove filosofie a Karabük non è una novità: la scorsa stagione passò, per breve tempo, anche Elvir Baljic dalla “città che fuma”.

I rosso-blu si presentano alla massima serie turca con l’obiettivo ambizioso di una salvezza tranquilla con vista-Europa: l’accesso all’UEFA Europa League, mancato due anni fa a causa dei calci di rigore a Saint-Etienne, è ancora ben impresso nei cuori dei tifosi delle Fiamme Blu.

Lascia un commento