Seconda Pelle 16/17: il Karabükspor

Benvenuti ad un nuovo appuntamento con Seconda Pelle, oggi ci occupiamo del Karabükspor, cominciamo subito.

La prima maglia presenta il classico pattern a strisce rossoblu con questi due colori che si alternano anche sulle spalle. Il colletto è a V ed è interamente blu. Interessante la scelta di Adidas di con continuare con le strisce anche sul retro, scegliendo invece di adottare una tinta unita rossa con numeri in bianco (lo stesso vale per i pantaloncini che relegano il blu sui dettagli).

La seconda divisa è bianca con lo sponsor Kardemir in rosso e tutti gli altri dettagli in blu. Blu sono anche i pantaloncini (con le stripes rosse) e i numeri sul retro.

La terza divisa è blu con tutti i dettagli rossi, scelta a mio avviso curiosa non per il colore in sé, ma per la difficoltà nel notare i dettagli che si crea quando la visuale non è ottimale. L’effetto è comunque bello e va apprezzato il tentativo di non discostarsi troppo dai colori societari come accade spesso in altri casi.

Anche per oggi è tutto, vi do appuntamento con un’altra squadra alla prossima settimana.

Giovanni Sala

Giovanni Sala

Classe 1992, malato di calcio e delle sue maglie, ma (soprattutto) di Milan.
Giovanni Sala

Lascia un commento