Beşiktaş, si riparte! La corsa europea comincia dalle Far Oer

Si riparte! A poco meno di una settimana dal termine di un Mondiale scoppiettante ma insolitamente triste per la Turchia, rimasta a casa a guardare, la stagione 2018/19 sta ufficialmente per riaprire i battenti grazie al Beşiktaş.

E’ già tempo di Coppe Europee, nello specifico dei preliminari di Europa League.

La riforma delle competizioni che entra a regime in questa stagione, infatti, prevede che la quarta classificata della SuperLig, da quest’anno, si debba cimentare in un triplo turno di preliminari prima di accedere alla fase a gironi.

Poco importa se ti chiami Beşiktaş, se nell’ultima stagione ti sei giocato il titolo di Campione di Turchia fino alla penultima giornata, o se nella precedente stagione europea hai vinto il tuo girone di Champions League salvo poi inchinarti al Bayern Monaco.

Le aquile di Güneş, quindi, ripartono presto e, soprattutto, ripartono da lontano.

Il sorteggio, che aveva tenuto nascosto fino a ieri i rivali al Beşiktaş, offre ai bianconeri un rinfrescante e lungo viaggio verso le Far Oer per sfidare il B36 Tórshavn, vincitore del doppio scontro con i montenegrini del Madlost Podgorica (0-0 e 1-2 in Montenegro).

Nato nel 1936, il Bóltfelagið 1936 Tórshavn è una squadra semiprofessionistica che vanta nel suo palmares ben 11 titoli nazionali e 5 Coppe di Lega, ma soprattutto è l’unica squadra delle Far Oer ad aver mai superato il primo turno preliminare di una competizione europea.

La sfida con il Beşiktaş, infatti, sarà la terza occasione per il B36 al secondo turno preliminare di una competizione UEFA, dopo un primo nella allora Coppa Uefa e, più recentemente, in Champions League, dove sono stati eliminati da un’altra nostra conoscenza, il Fenerbahçe.

Il Bóltfelagið 1936 Tórshavn si è qualificato alla presente edizione dell’Europa League grazie al terzo posto conquistato nello scorso campionato, vinto dagli acerrimi rivali dell’Havnar Bóltfelag di Tórshavn.

Questo contro il Beşiktaş sarà, inoltre, il terzo scontro per la compagine delle Far Oer contro una squadra turca: nel 1999-2000 vennero sconfitti nel primo turno preliminare di UEFA dall’Ankaragücü (0-1, 0-1), mentre nel 2006/07 subirono un pesante 0-9 complessivo contro il Fenerbahçe nel secondo turno preliminare di Champions League.

L’andata si giocherà giovedì 26 luglio a Tórshavn, mentre il ritorno si svolgerà alla Vodafone Arena il prossimo 2 agosto.

LEGGI ANCHE: UEFA: la situazione di Galatasaray, Fenerbahçe, Beşiktaş e Trabzonspor a inizio luglio 2018

 

Lascia un commento