Eskisehirspor, Skibbe dice addio alla squadra

Non è ancora ufficiale al 100% ma sono già apparse le prime foto dell’addio del tecnico alla squadra: Michael Skibbe lascia l’Eskisehirspor, per la seconda volta. Il suo contratto sarebbe stato rescisso, in mutuale accordo con la società rossonera di Eskisehir.

Dopo un avvio di stagione altalenante, l’Eskisehirspor ha dunque scelto di cambiare guida tecnica. Skibbe aveva salvato i rossoneri la scorsa stagione: subentrato nel periodo natalizio, l’allenatore tedesco ha giocato un ruolo decisivo nella seconda parte dell’annata 2014-2015. Con la nuova stagione le alchimie magiche del gruppo di qualche mese fa non si sono ripetute. L’Eskisehirspor naviga in zona retrocessione e la dirigenza del club ha preferito sondare altre strade per il proprio futuro.

I rumor di Sporx.com, al momento, vedono Okan Buruk come favorito per la panchina rossonera, dopo che l’ex interista è stato ad un passo da KayserisporMersin. Vedremo nei prossimi giorni chi sarà il nuovo tecnico dell’EsEs, club che ha scritto la storia dell’Anatolia occidentale e che si ritroverà in un nuovo stadio nella prossima stagione.