Sneijder, l’agente incontra il Manchester City: le ultime

Wesley Sneijder potrebbe lasciare Istanbul. Lo sappiamo da mesi, con la crisi finanziaria che attanaglia il Galatasaray e lo stipendio dell’olandese che di conseguenza arriva a singhiozzo. L’agente del giocatore, Guido Albers, si sta guardando attorno: in questi mesi si sono sprecate le voci di mercato a proposito di contatti, possibili incontri e retroscena, con persino club italiani coinvolti in presunte contrattazioni.

sneijderden_tokat_gibi_cevap_1412835803_6-960x600

Sneijder, da parte sua, sta benissimo a Istanbul. La situazione critica del club, allo stesso tempo, sta spingendo il Galatasaray a valutare ogni possibile offerta. Nel frattempo Albers continua a rispondere al telefono, decisamente caldo, soprattutto in questi giorni in cui si avvicina il mercato di gennaio.

Non è un mistero l’interesse del Manchester United, che avrebbe tutte le possibilità economiche per chiudere il colpo. Nelle ultime ore, però, secondo quanto riportato dall’olandese Voetbal International, Guido Albers avrebbe parlato anche con il Manchester City.

L’addio di Lampard, destinato al New York City FC, apre la porta verso un acquisto low cost che garantirebbe comunque esperienza e classe? Difficile dirlo, anche perché andrebbe valutata l’indisponibilità di Sneijder in Champions League. Già tesserato per il Galatasaray ad inizio stagione, non potrebbe essere impiegato dal City nello scontro-chiave agli ottavi di finale contro il Barcellona.

Al momento, dunque, si tratta soltanto di una voce. I mezzi economici del Manchester City, tuttavia, consentono agli skyblues di fare uno sgambetto ai concittadini red devilsSneijder ha un ingaggio altissimo, e soltanto pochi club al mondo possono permettersi lo sfizio. Il Galatasaray per ora resta alla finestra, sempre convinto della volontà del giocatore, che ha sempre espresso di trovarsi bene in Turchia.

Lascia un commento