Karabükspor, si dimette Tolunay Kafkas

Una sconfitta pesante, contro il Kayseri Erciyesspor, ha fatto arrabbiare l’allenatore del KarabüksporTolunay Kafkas. Il demiurgo dell’ottima scorsa stagione delle Fiamme Blu non sta ottenendo gli stessi risultati, invischiato ormai da mesi in una lotta-salvezza senza nessuna esclusione di colpi. Uno spareggio decisivo era proprio quello di oggi pomeriggio, perso 1-2 in casa – con il primo gol di Drenthe nella Super Lig turca. La pessima prestazione del Karabükspor, unita a diversi episodi di nervosismo – le Fiamme Blu hanno concluso la partita in 9 uomini – ha portato Tolunay Kafkas ad annunciare le dimissioni dall’incarico.

kafkasOra vedremo se la dirigenza rosso-blu farà cambiare idea all’allenatore, che ha portato all’8° posto il Karabükspor la scorsa stagione, facendo sognare i tifosi nello spareggio estivo di Europa League vinto contro il Rosenborg. Un sogno che è durato poco, spento dalla lotteria dei rigori che ha regalato il biglietto per i gironi al Saint-Etienne. Da quella sera di agosto, il Karabükspor lotta per la salvezza, e fatica a ritrovare certezze. La dirigenza rosso-blu sembrerebbe orientata a respingere le dimissioni di Kafkas, punto fermo nel progetto del club di proprietà della fabbrica Kardemir.

One Comment on “Karabükspor, si dimette Tolunay Kafkas

  1. Pingback: Karabükspor: respinte le dimissioni di Kafkas | Calcio Turco

Lascia un commento