Beşiktaş, buona la prima europea: 2-0 e qualificazione ipotecata

Doveva essere una passeggiata e così è stato: il Beşiktaş, ancora imballato dalla preparazione estiva, supera agevolmente il B36 e ipoteca il passaggio del turno in Europa League.

 La stagione calcistica turca è ufficialmente cominciata: il Beşiktaş, quarto nello scorso campionato, è chiamato a fare sul serio già a fine agosto a causa del possibile triplo turno di preliminari imposto dal nuovo format di Europa League ai non vincitori delle coppe nazionali.

Chiamate ad una lunga quanto rinfrescante trasferta nelle isole Far Oer, però, le aquile di Senol Güneş non vogliono ripetere le figuracce della scorsa stagione rimediate da Fenerbahçe e Galatasaray: i bianconeri, all’esordio europeo in un completo rosso sgargiante, nonostante la panchina di Negredo, mettono subito le cose in chiaro e dopo solo 8 minuti passano in vantaggio con il sinistro sotto l’incrocio di Lens che fulmina il portiere avversario.

La fascia sinistra del Beşiktaş sembra già in serata di grazia e durante tutto il primo tempo mette in difficoltà il malcapitato B36, presto ridimensionato a sparring partner di questa “gira fuori porta” della compagine turca. Le aquile, però, sprecano tanto sotto porta e non riescono a segnare il gol della sicurezza fino a che, dagli sviluppi di un corner ben battuto da LensGökhan Gönül prolunga in porta col il tacco un cross invitante.

La partita del Torshavn è riassumibile in una sola azione, quella del minuto 16 del primo tempo, quando una sfortunata carambola su Babel nell’area di rigore nel tiro d’angolo ha regalato agli attaccanti del Torshavn, ma il pronto intervento di Tolga Zengin ha subito sventato ogni minima minaccia.

Il secondo tempo vede il Beşiktaş gestire con cura e maestria il risultato all’inglese, non subendo mai la pressione avversaria, anzi gli uomini di Güneş hanno utilizzato la ripresa come defatigante in vista del ritorno in Turchia.

La missione nell’estremo nord per i bianconeri non era proibitiva, ora il Beşiktaş può guardare al ritorno con tranquillità buttando un occhio già al terzo turno, quando verosimilmente affronterà il LASK di Linz: gli austriaci hanno infatti demolito 4-0 in casa i norvegesi del Lillestrøm Sportsklubb.

GLI HIGHLIGHTS DI B36-BESIKTAS 0-2

 

Lascia un commento