Champions League, il sorteggio accoppia Beşiktaş e Napoli

Sorteggio “fortunato” secondo molti osservatori attenti alle vicende del Napoli. Senz’altro, il fatto che dalla prima fascia sia scaturito il Benfica piuttosto che uno dei colossi del calcio mondiale può essere un buon segno. Ma le urne non possono essere prese sotto gamba, soprattutto quando si parla anche di Ucraina e Turchia.

Dinamo KievBeşiktaş infatti completano il quadro, con i bianconeri di Istanbul pronti ad accogliere nella nuovissima Vodafone Arena i ragazzi di Maurizio Sarri. Sei partite, per decretare le due migliori (che passeranno agli ottavi). Alla terza, i sedicesimi di Europa League. Per il Beşiktaş si tratta di un ritorno in Champions dopo tantissimi anni: 7, come quelli dall’ultimo titolo nazionale.

Lascia un commento