Europa, ultima chiamata per il Galatasaray. Mancini: “Se vinco, pago la cena a Mourinho!”

Roberto Mancini

Roberto ManciniDidier Drogba hanno dato spettacolo in conferenza stampa ieri sera a Stamford Bridge. Ma il clima, stasera, sarà decisamente più serio. Perchè il Galatasaray non può sbagliare, il Chelsea nemmeno: obiettivo i quarti di finale di Champions League.

Chelsea-Galatasaray è senza dubbio la sfida di Drogba, combattuto tra passato e presente. “Io appartengo al Galatasaray” ha detto l’attaccante ivoriano, aggiungendo “mio figlio verrà a vedere la partita, e tiferà per il Galatasaray.” Parole dolci anche per il Chelsea, mai dimenticato ex club: “Se segno non esulto, anche se sarei molto felice di farlo.”

Roberto Mancini, da parte sua, crede che l’impresa sia possibile: “Possiamo passare il turno. Josè Mourinho? Se ce la facciamo, lo porto a cena. E pago io!”

Chissà se Mourinho accetterà l’invito. Il portoghese, intanto, apre a possibili scenari di mercato: “Drogba tornerà al Chelsea, un giorno…”

Ecco le probabili formazioni di stasera (da mondopallone.com):

Chelsea: Cech; Ivanovic, Terry, Cahill, Azpilicueta; Ramires, Lampard; Hazard, Schurrle, Willian; Eto’o. All: Mourinho.

Galatasaray: Muslera; Ebouè, Chedjou, Kaya, Alex Telles; Selçuk Inan, Felipe Melo, Yekta Kurtulus; Sneijder; Drogba, Burak Yilmaz. All: Mancini.

Lascia un commento