Preliminari di Champions, stasera Arsenal-Besiktas: preview e probabili formazioni

uefachampionsleague

E’ arrivato il giorno della verità, per il Besiktas di Slaven Bilic. All’Emirates Stadium di Londra l’Arsenal vuole ottenere l’accesso ai gironi della Champions League, e ha dalla sua parte i favori del pronostico.

Tuttavia, nulla va dato per scontato quando ci sono di mezzo i turchi. Ne sa qualcosa la Juventus, la scorsa stagione impegnata in un “girone semplice”, secondo i maggiori quotidiani sportivi italiani. Lo sgambetto del Galatasaray è passato alla storia più per il campo impraticabile, che per il 2-2 ottenuto dal club, allora allenato da Mancini, a Torino. Ora la squadra più in forma in Turchia, però, è il BesiktasBilic ha impressionato tutti battendo con relativa facilità il Feyenoord, e costringendo l’Arsenal sullo 0-0 a Istanbul nell’andata dei preliminari.

Ora le Aquile Nere sognano il colpaccio all’Emirates, ma la realtà è che i Gunners partono nettamente favoriti. In ogni caso, Wenger non avrà a disposizione alcuni giocatori, mentre nel Besiktas rientra Hutchinson, pedina fondamentale nel centrocampo di Bilic. E mentre la squadra di Istanbul si appresta a cedere Holosko al Rizespor (in prestito) proprio in questi istanti, la formazione sembra già decisa. Si punta tutto su Demba Ba, pericoloso in diverse occasioni all’andata.

Molti più dubbi nell’Arsenal, che non potrà disporre di Arteta e Ramsey. Al momento, ci sono due ipotesi per lo schieramento finale che userà Wenger: i dubbi del francese sono principalmente in attacco, con Giroud punta centrale e Sanchez esterno, oppure Sanchez centrale e il duo Cazorla-Chamberlain sulle fasce. Mistero anche sulla coppia al centro della difesa, con MertesackerKoscielny leggermente favoriti su Chambers.

Queste sono le probabili formazioni ipotizzate da calcioturco.com; le line-ups ufficiali saranno annunciate un’ora prima della partita.

FISCHIO D’INIZIO: 20:45

STADIO: EMIRATES STADIUM, LONDRA

ARSENAL (4-2-3-1): Szczęsny; Débuchy, Mertesacker, Koscielny, Monréal; Flamini, Wilshere; Oxlade-Chamberlain, Ozil, Cazorla; Sanchez. All: Arsène Wenger

BESIKTAS (4-2-3-1): Zengin; Koybasi, Pedro Franco, Gulum, Ramòn Motta; Kavlak, Hutchinson; Pektemek, Ozyakup, Sahan; Ba. All: Slaven Bilic

Lascia un commento