Süper Lig, al via la stagione 2015-2016: programma della 1° giornata

Ci siamo: nastri di partenza, i motori che si scaldano. Dalle 21 di stasera inizia una nuova avventura insieme, con calcioturco.com e i club turchi che ci accompagneranno fino a metà maggio. Siamo orgogliosi di ripartire ancora, da stasera.

BUIO – La Süper Lig turca riparte: noi di calcioturco.com siamo pronti a tornare in pista, carichi e preparati forse quanto i protagonisti che ci delizieranno le serate in diretta streaming. Già, perché le brutte notizie è meglio riportarle subito: nonostante i numerosi arrivi dal forte impatto mediatico (Nani, Van Persie, Eto’o…) e il crescente interesse che il campionato della Mezzaluna sta trovando in Italia, testimoniato dalla nascita di account twitter dedicati e dal vostro supporto. I nostri lettori aumentano, ma l’indifferenza dei media italiani nei confronti della Süper Lig resta invariata: nessuna copertura televisiva nel ‘Belpaese’, ed è un motivo in più per raccontarvela in ogni minimo dettaglio.

VIA! – Ma ora non pensiamo ai soliti problemi all’italiana, spesso causati da pregiudizi uniti ad informazione di livello scadente. Adesso lasciamo che parli il campo: da stasera, con Fenerbahçe-Eskisehirspor, primo banco di prova per la nuova creatura di Vitor Pereira. Ci aspettiamo l’esordio di Van Persie, e anche se il Fener può essere distratto dall’impegno europeo contro l’Atromitos di settimana prossima, si registrano importanti novità al Sukru Saraçoglu che verrà probabilmente ribattezzato Ulker Stadium. Due nuovi sponsor occuperanno la maglia giallo-blu (Yandex, main sponsor, e Integral Forex sui pantaloncini). La campagna abbonamenti dei Canarini ha avuto successo: più di 35mila tessere vendute, dunque un punto di partenza per sferrare l’attacco alla quarta stella che ora campeggia sulle maglie del Galatasaray.

PARTENZA SOFT – A Sivas non ci sono i soliti -20 gradi che accompagnano le partite invernali del club biancorosso: sarà più caldo del solito per la trasferta che inaugurerà la stagione del Galatasaray campione. Sarà difficilissimo mantenere il titolo dalla parte europea del Bosforo: lo stesso obiettivo del Besiktas, che domenica vola a Mersin per raccogliere i primi 3 punti stagionali. Curiosità per il tandem offensivo Quaresma-Gomez. Infine non manca la prima sfida tra “big” titolate, che una volta si definiva classicaTrabzonspor-Bursaspor, per un ferragosto in salsa turca. Dalle 20, un’ora prima che il Galatasaray scenda in campo a Sivas.

SAMUEL – Lo aspettiamo tutti: l’esordio dell’Antalyaspor sarà domani, alle 21, a Basaksehir. Alla Fatih Terim Arena i padroni di casa arancio-blu vedranno per la prima volta all’opera il nuovo corso degli Scorpioni di Antalya, galvanizzati o semplicemente gonfiati da una campagna estiva all’insegna dell’attenzione mediatica? Lo scopriremo domani sera. Tra domenica e lunedì altre sfide da ricordare: battaglia tra neopromosse ad Ankara, dove gli Ottomani dell’Osmanlispor ospitano il Kayserispor che si affida al tandem brasiliano Diego Lopes-Derley. Esordio a Gaziantep per il Kasimpasa, mentre il Konyaspor aspetta l’Akhisar di Cihat Arslan in panchina e Hugo Rodallega in campo. Il posticipo del lunedì si giocherà ancora ad Ankara: il Gençlerbirligi ha un’ossatura nord-europea tutta da verificare, contro il Rizespor di Hikmet Karaman orfano di Ali Adnan ma con un nuovo iracheno, Dhurgham Ismail.

PROGRAMMA DELLA 1° GIORNATA DI SUPER LIG:

Oggi (venerdì 14 agosto 2015)
21:00
Fenerbahçe-Eskisehirspor

Sabato 15 agosto 2015
20:00
Trabzonspor-Bursaspor

21:00
Istanbul Basaksehir-Antalyaspor
Sivasspor-Galatasaray

Domenica 16 agosto 2015
20:00
Konyaspor-Akhisar Belediye
Osmanlispor-Kayserispor

21:00
Gaziantepspor-Kasimpasa
Mersin-Besiktas

Lunedì 17 agosto 2015
21:00
Gençlebirligi Ankara-Rizespor