Süper Lig, preview e programma della 28° giornata

Torna la Süper Lig, dopo una settimana di assenza dalle coppe europee. Il Fenerbahçe era l’ultima squadra rimasta ed è stata eliminata dal Braga, dopo una serie di quantomeno discussi episodi arbitrali e una condizione fisica che non si sta dimostrando all’altezza delle attese.

SORPRESE – Infatti l’ultimo turno di Süper Lig si è rivelato controproducente per i Canarini, fermati sullo 0-0 a Istanbul dall’Osmanlispor. Gli Ottomani saranno pure in lotta per l’Europa, ma non è una scusante all’opaca prestazione giallo-blu. Male anche il Besiktas, battuto dal Kasimpasa e dunque non scappato in una fuga che sembrava quasi scontata. Campionato apertissimo, che può ricevere un ulteriore stimolo dal derby Galatasaray-Fenerbahçe di mercoledì prossimo. Per praticità e per completezza dell’informazione, il nostro articolo completo su questa giornata verrà pubblicato in seguito a quel derby, così importante in questo momento della stagione. Intanto però il presente dice Konya (trasferta difficilissima) per il Fenerbahçe, e Bursaspor (a Istanbul, nella nuovissima Vodafone Arena) per il Besiktas. Due partite da cui passerà molto, moltissimo del futuro della Süper Lig.

EURO-LOTTA – Succede di tutto alle porte dell’Europa. Dal Konyaspor che tenta la fuga verso il terzo posto in solitaria al Basaksehir, quarto, convincente e solido ma atteso dalla sempre dura trasferta in quel di Trebisonda. Il Trabzonspor ha vinto le ultime due partite, pur non esprimendo un gran gioco, così come il Bursaspor. Speranze europee riaccese? Presto per dirlo, dato che anche OsmanlisporAkhisarKasimpasa fanno parte del gruppone. Può davvero succedere di tutto, la classifica è corta e chiunque ne può approfittare, persino il derelitto Galatasaray. Un crollo totale Cimbom nella seconda parte della stagione ha fatto risucchiare i Leoni di Istanbul nel vortice che lotta per l’Europa League. Vedremo se il ticket continentale, necessario per far “scattare” la squalifica UEFA di un anno, arriverà comunque dalla Coppa di Turchia per i giallorossi in crisi.

SALVI O NO? – La lotta per non retrocedere è ben più aperta rispetto all’anno scorso. La rincorsa disperata dell’Eskisehirspor è arrivata a -3 da un Kayserispor in crisi d’identità. MersinSivas hanno perso, e ora GençlerbirligiGaziantep non sembrano le avversarie più facili da affrontare. Il turno però non è favorevole all’Eskisehir, che è atteso dalla trasferta ad Ankara contro un Osmanlispor in forma smagliante. Ha comunque tutto da perdere il Kayserispor, quartultimo e in attesa dell’Antalyaspor in casa. Perdere altri punti per i giallorossi sarebbe un mezzo disastro, con le ultime tre che rischiano di avvicinarsi a ridosso dell’ultimo mese di Süper Lig.

PROGRAMMA DELLA 28° GIORNATA DI SÜPER LIG:

Venerdì 8 aprile 2016
19:00
Gaziantepspor-Sivasspor

Sabato 9 aprile 2016
15:00
Osmanlispor-Eskisehirspor

18:00
Galatasaray-Rizespor

Domenica 10 aprile 2016
12:30
Kayserispor-Antalyaspor
Mersin-Gençlerbirligi

15:00
Trabzonspor-Basaksehir

18:00
Konyaspor-Fenerbahçe

Lunedì 11 aprile 2016
18:00
Akhisar-Kasimpasa

19:00
Besiktas-Bursaspor

Mercoledì 13 aprile 2016
18:30
Galatasaray-Fenerbahçe

CLASSIFICA

Beşiktaş 63
Fenerbahçe 60*
Konyaspor 50
Başakşehir 44
Osmanlıspor 40
Akhisar 40
Kasımpaşa 40
Galatasaray 39*
Bursaspor 38
Trabzonspor 36
Antalyaspor 32
Gençlerbirliği 32
Gaziantepspor 32
Rizespor 30
Kayserispor 25
Eskişehirspor 22
Sivasspor 21
Mersin 21

*una partita in meno

La prima va in Champions League, la seconda al terzo turno estivo di CL.
La terza in Europa League, la quarta al terzo turno estivo di EL.
La quinta al secondo turno estivo di EL, nel caso in cui un club peggio classificato non vinca la Coppa di Turchia.
In caso di qualificazione UEFA, Galatasaray e Bursaspor vedrebbero scattare le rispettive squalifiche e cederebbero il proprio posto alla squadra successivamente meglio classificata.
Verdetti soggetti a eventuali ulteriori modifiche da parte dell’UEFA.
Le ultime tre retrocedono in 1.Lig.

STATISTICHE

GOL

M. Gómez (Beşiktaş) 19
S. Eto’o (Antalya) 17
H. Rodallega (Akhisar) 16
E. Višća (Başakşehir) 13

ASSIST

J. Sosa (Beşiktaş) 9
E. Albayrak (Rize) 8
O. Özyakup (Beşiktaş) 6
W. Sneijder (Galatasaray) 6

Lascia un commento