Süper Lig, preview e programma della 33° giornata: la resa dei conti

Finalmente ci siamo. E’ da qualche settimana che aspettavamo questo momento, la 33° giornata: quella di Galatasaray-Besiktas e Basaksehir-Fenerbahçe, in cui sicuramente vedremo se il Gala riuscirà ad ipotecare il titolo oppure dovremo attendere l’ultima giornata per un’eventuale rimonta del Fener.

-2 – A due giornate dal termine, lo scenario è ancora incerto: mentre il Besiktas dice addio alle speranze di titolo (era primo soltanto tre giornate fa), il Galatasaray si gode il momentaneo +3 in classifica sul Fenerbahçe. Eppure c’è poco da essere allegri: il big match della 33° giornata alla Turk Telekom Arena sarà completamente imprevedibile. In caso di sconfitta (e contemporanea vittoria del Fener) sarebbero i giallo-blu ad andare in testa in virtù della differenza-reti. Poi, l’ultima giornata. Tutto chiaro? E allora vediamo cosa possiamo aspettarci da questo week-end pazzo.

RESA DEI CONTI – Difficile fare pronostici in questa stagione; ecco, stavolta è proprio impossibile. Galatasaray-Besiktas è la classica “tripla”; e se lo shock psicologico delle Aquile Nere, uscite dalla lotta al titolo lunedì scorso, potesse spingere il Gala verso la “quarta stella”? Eh già, perché in palio c’è molto più che un normale campionato. Sarebbe il ventesimo sia per Gala che per Fener, una dimostrazione di potenza da sfoggiare contro gli arci-rivali. Così, anche in caso di vittoria del Galatasaray, ci toccherà aspettare fino a lunedì sera: il Fenerbahçe, reduce da un’eliminazione shock in Coppa di Turchia, ha intenzione di concentrare tutte le forze sulla rincorsa al titolo. Il Gala invece può fare addirittura double. Allo stesso modo, potrebbe persino non vincere nulla: mancano 3 partite per i Leoni (compresa la finale di Coppa a Bursa), tutte decisive.

EURO-GIOCHI – Non dimentichiamoc nel frattempo della lotta per l’Europa League. Con il Besiktas probabilmente terzo (ai preliminari di fine agosto), resta da chiarire chi andrà nella competizione UEFA al posto del Bursaspor, qualificatosi tramite Coppa di Turchia ma sub-judice a causa di una sanzione relativa al caso Collins-Mbesma. A rigor di logica sarebbe necessario seguire la classifica: dunque BasaksehirTrabzonspor in Europa, ovviamente UEFA permettendo. Capirne qualcosa diventa difficile, ma è in ogni caso vitale conquistare anche il settimo posto. Con il Mersin senza licenza UEFA, il Konyaspor potrebbe scroccare all’ultimo un ticket per i preliminari di luglio – in caso di squalifica del Basaksehir per il caso match-fixing 2011. Insomma, che caos: sul campo ne vedremo delle belle, in attesa di guardare la classifica e capire che, purtroppo, il campo conta ancora troppo poco nel mondo patinato del FPF UEFA.

PROGRAMMA DELLA 33° GIORNATA DI SUPER LIG:

Venerdì 22 maggio 2015
19:00
Gençlerbirligi Ankara-Mersin

Sabato 23 maggio 2015
13:00
Kasimpasa-Kayseri Erciyesspor

16:00
Konyaspor-Rizespor

19:00
Trabzonspor-Balikesirspor

Domenica 24 maggio 2015
13:00
Karabukspor-Sivasspor
Gaziantepspor-Eskisehirspor

19:00
Galatasaray-Besiktas

Lunedì 25 maggio 2015
19:00
Basaksehir-Fenerbahçe
Akhisar-Bursaspor

CLASSIFICA (DOPO 32 GIORNATE):

Galatasaray 73
Fenerbahçe 70
Besiktas 66
Istanbul Basaksehir 57?
Bursaspor 53?
Trabzonspor 53
Konyaspor 44
Mersin 43!
Gençlerbirligi Ankara 40
Eskisehirspor 39!
Kasimpasa 36!
Gaziantepspor 36!
Sivasspor 35
Akhisar 35*
Rizespor 31*
Balikesirspor 26! (retrocessione)
Karabukspor 25 (retrocessione)
Kayseri Erciyesspor 23! (retrocessione)

La prima va in Champions League, la seconda al terzo turno preliminare di CL, la terza ai preliminari di Europa League, la quarta al terzo turno estivo di EL, ? la quinta al secondo turno estivo di EL a causa di squalifica Bursaspor per una stagione da competizioni UEFA. Le squadre ! non sono in possesso della licenza UEFA, pertanto se si dovessero qualificare dovrebbero cedere il posto alla successiva squadra meglio piazzata. ? Basaksehir in attesa di un provvedimento dall’UEFA per il caso match-fixing 2011: a forte rischio esclusione per una stagione.

STATISTICHE

GOL

Fernandao (Bursaspor) 22
Ba (Besiktas) 18
Yilmaz (Galatasaray) 16
Cardozo (Trabzonspor) 15
Sow (Fenerbahçe) 14

ASSIST

Ekici (Trabzonspor) 11
Albayrak (Rizespor) 10
Cicinho (Sivasspor) 9
Sen (Bursaspor) 9