Doppia firma Burak Yilmaz sulla serata di Gala

burak

 

Un bacio alla maglia per cancellare il passato. Burak Yilmaz segna una doppietta al suo ex club, il Trabzonspor, firmando un 2-1 sotto grande osservazione da parte dei tifosi juventini.

Già, perchè il passato ed il futuro dei bianconeri erano in campo stasera. Da tenere d’occhio per gli ospiti Olçan Adin: non ci stancheremo mai di dirlo, questo è un giocatore di livello altissimo. Dribbling completo, mancino irresistibile e prestazioni sempre importanti. Antonio Conte dovrà organizzare la sua difesa per marcarlo stretto.

Il match è stato piuttosto equilibrato, con ritmi lenti nel primo tempo. Intensità in crescita nella ripresa, con i giallorossi in vantaggio al 60′. Burak Yilmaz Selçuk Inan sono i migliori stasera: entrambi giocavano per la formazione di Trebisonda, una volta. Come al momento lo strepitoso Olçan Adin, a segno quattro minuti dopo Yilmaz. Che risponde immediatamente: doppietta e un bacio alla maglia che significa tantissimo. Nel finale menzione per l’espulsione di Gustavo Colmàn per un pugno in faccia a Riera.

Ciò che resta sono i tre punti per il Galatasaray, che finalmente dopo tanto tempo guadagna sul Fenerbahçe capolista e sul Kasimpasa secondo della classe. Ora le lunghezze sono 8. E Mancini spera…

Lascia un commento