Un super Tosun trascina il Gaziantepspor

Sicuramente Cenk Tosun ricorderà questa partita per molto tempo, grazie ad una sua doppietta e a un gol di Traore il Gaziantepspor vince in casa contro la quinta in classifica conquistando punti preziosi. L’attaccante tedesco naturalizzato turco mette subito le cose in chiaro: un suo gol al 5′ fa capire al Trabzonspor che non sarà una serata facile, un minuto dopo ci prova ancora lui ma non trova la doppietta, al 11′ Sahin viene fermato per un fuorigioco, la reazione degli ospiti arriva al 13′ con un tiro di Malouda che non trova lo specchio della porta. Al 16′ un sempre più scatenato Tosun colpisce una traversa mettendo pressione alla difesa del Trabzonspor, al 22′ primo cartellino della partita: Stankevicius viene ammonito per i padroni di casa, lentamente avanzano gli ospiti con Malouda e Adin che provano a ravvivare la squadra ma senza successo. Al 32′ i padroni di casa raddoppiano così come raddoppia l’autore del gol, doppietta per Tosun servito da Traore e 2-0 Gaziantepspor. Al 35′ è Traore a cercare la rete ma senza trovarla, un minuto dopo viene ammonito Bamba per gli ospiti e pochi minuti più tardi anche Zokora prende il giallo per il Trabzonspor, dopo un’ultimo assalto infruttuoso da parte dei padroni di casa le squadre vanno negli spogliatoi. Nella ripresa cambio per gli ospiti: Demir per Keles, al 50′ un tiro di Senol Can finisce fuori, al 51′ ancora sostituzione per il Trabzonspor: entra Gural esce Ozdemir, al 54′ Paulo Henrique prova ad accorciare le distanze, ma non trova la rete del 2-1, al 57′ vengono ammoniti Ozan e Medunjanin e il Trabzonspor guadagna un rigore messo a segno da Florent Malouda che tre minuti più tardi colpisce anche una traversa, al 64′ Traore firma la terza rete dei padroni di casa su calcio d’angolo, al 67′ risponde il Trabzonspor con Gural che segna il 3-2 su assist di Henrique, al 78′ cambio per la squadra di casa: Ozbayraktar per Sahin, all’80’ ultimo cambio per gli ospiti: entra Aydogdu esce Colman. Il Trabzonspor cerca il pareggio con Gural, ma il tiro è fuori bersaglio, al 87′ Traore cerca la doppietta ma la sua conclusione è parata da Onur Kivrak, nel finale cambio per i padroni di casa: Gulle sostituisce Durak, 4 i minuti di recupero, al 91′ ultimo cambio per il Gaziantepspor con Akin che subentra a Tosun, standing ovation per lui, Traore prova un’ultima volta ma non trova la doppietta, la partita finisce qui 3-2 per il Gaziantepspor che guadagna 3 punti importantissimi.

Giovanni Sala

Giovanni Sala

Classe 1992, malato di calcio e delle sue maglie, ma (soprattutto) di Milan.
Giovanni Sala

Lascia un commento