Coppa di Turchia, risultati e classifica dopo la 4° giornata

Torna la Coppa nazionale turca, la Turkiye Kupasi. Ecco i risultati della 4° giornata e le classifiche aggiornate.

A

Clamoroso ma vero: l’Amed Sportif stende ancora il Sanliurfaspor e vola verso la meritata qualificazione. Bene anche il Basaksehir, favoritissimo nella conquista del primo posto del girone. Intanto il primo miracolo sportivo della Coppa nazionale si è scritto, ed è quello del club turco/curdo che si impone come una realtà interessante nel panorama calcistico del paese. Altra ottima prestazione di Deniz Naki, attaccante ex-St Pauli che trascina i suoi verso un successo che può avere strascichi anche fuori dal campo.

Bandirmaspor-Basaksehir 0-2
Amed-Sanliurfaspor 1-0

Basaksehir 10
Amed 10
Bandirmaspor 3
Sanliurfaspor 0

B

Anche nel girone B la suspence è garantita. Se da un lato il Bursaspor si garantisce un comodo pass per gli ottavi, l’Eskisehirspor dovrà ancora sudare parecchio, dopo un altro clamoroso risultato contro i semi-dilettanti del Buyukçekmece Tepecikspor.

Boluspor-Bursaspor 0-1
Eskisehirspor-Buyukçekmece 2-2

Bursaspor 12
Buyukçekmece 4
Eskisehirspor 4
Boluspor 3

C

Mantiene l’ottima forma di Coppa il Sivas Belediye, altra sorpresa di una competizione che ci sta regalando parecchie schedine stracciate. Si attiene invece ai pronostici il Besiktas, che stende il 1461 Trabzon. Secondo posto in bilico, Karabukspor clamorosamente fuori.

Karabukspor-Sivas Belediye 1-2
Besiktas-1461 Trabzon 1-0

Besiktas 10
1461 Trabzon 7
Sivas Belediye 6
Karabukspor 0

D

La Coppa di Turchia non smette davvero di stupirci. Quattro indizi fanno una prova: siamo di fronte ad una serie di risultati inattesi, sconvolgenti per gli appassionati del campionato anatolico. Il ruolino di marcia del Rizespor è secondo i pronostici, ma l’ottima figura del Bucaspor va contro ogni previsione. Deludente il Mersin, sempre più nel caos anche a livello societario.

Aydinspor 1923-Rizespor 1-2
Mersin-Bucaspor 1-2

Rizespor 10
Bucaspor 9
Aydinspor 1923 3
Mersin 1

E

Tutto aperto nel gruppo E: ci pensa l’Akhisar a mettere pressione al Karsiyaka, che non dovrà sbagliare nello scontro diretto a Smirne all’ultima giornata. Intanto però il Galatasaray, che si destreggia a punteggio pieno, potrebbe dare una mano ad una o all’altra squadra. A seconda di come si presenterà, potrà essere deciso il futuro del secondo posto di un girone ancora aperto.

Kastamonu 1966-Akhisar 1-2
Karsiyaka-Galatasaray 1-3

Galatasaray 12
Karsiyaka 6
Akhisar 4
Kastamonu 1966 1

F

Ristabilite le gerarchie: il girone F segue gli schemi prestabiliti ed è forse uno dei pochi, in questo panorama ricco di sorprese. La vittoria di misura del Gaziantepspor è determinante in tal senso, accompagnata dal travolgente 1-4 con cui il Trabzonspor conferma il suo primato nel girone. Adana e Gaziantep lotteranno fino all’ultimo, ma i falchi rossoneri sono favoriti, con un punto in più.

Gaziantepspor-Nazilli Belediye 1-0
Adanaspor-Trabzonspor 1-4

Trabzonspor 12
Gaziantepspor 5
Adanaspor 4
Nazilli Belediye 1

G

Uno dei gruppi con meno emozioni: nel girone G si lotta quasi solo per il primato. KonyaKayseri primeggiano anche in questa giornata, verso uno scenario che appare senza storia. InegolsporEtimesgut verso l’eliminazione.

Kayserispor-Etimesgut 3-0
Konyaspor-Inegolspor 2-0

Konyaspor 10
Kayserispor 9
Inegolspor 4
Etimesgut 0

H

Il risultato più tondo di tutto il turno arriva da Kadikoy, Istanbul. Il Fenerbahçe si prende il palcoscenico della giornata e abbatte il Giresunspor 6-1, con un Robin Van Persie ritrovato, protagonista di un gol spettacolare in cui mette a sedere un difensore e il portiere avversario. Non altrettanto bene l’Antalyaspor, che non stacca il Tuzlaspor timbrando un 1-1 che lascia aperte poche possibilità al club di Tuzla.

Fenerbahçe-Giresunspor 6-1
Tuzlaspor-Antalyaspor 1-1

Fenerbahçe 12
Antalyaspor 7
Tuzlaspor 4
Giresunspor 0

Lascia un commento