Coppa di Turchia: risultati e classifiche dopo la 6° giornata

Finalmente abbiamo i risultati e le classifiche dell’ultima giornata della fase a gruppi di Coppa di Turchia. Le prime due di ogni girone passano il turno: in fondo ai risultati e alle classifiche troverete anche le coppie degli ottavi di finale.

A

Era già tutto chiuso nel gruppo A, con AmedBasaksehir a battagliare per il primo posto. La squadra-rivelazione di questa coppa stava per fare il colpaccio, finché Semih Senturk ha portato il risultato sul 2-2 al 95′. Il bomber ha esultato in maniera fortemente polemica contro la tifoseria ospite, portando a galla ruggini turco-curde che si riproporranno nell’ottavo di finale tra Amed Bursaspor. È la sfida più interessante, ad alto rischio, della Coppa.

Bandirma-Sanliurfa 0-0
Basaksehir-Amed 2-2

Basaksehir 14
Amed 12
Bandirma 5
Sanliurfa 1

B

Chiusura paradossale del gruppo B. La matricola Buyukçekmece passa il turno, sorpassando al fotofinish l’Eskisehirspor. Blackout nella partita di quest’ultima, risolta poi dal Bursaspor. Punteggio pieno nel girone dei Coccodrilli, che ora si preparano alla sfida a Diyarbakir/Amed.

Buyukçekmece-Boluspor 2-1
Eskisehirspor-Bursaspor 2-3

Bursaspor 18
Buyukçekmece 7
Eskisehirspor 7
Boluspor 3

C

Il girone C è forse il più strano dell’intero pool. Besiktas che arriva secondo dietro al Sivas Belediye, club di 3° serie turca. A 0 punti il Karabukspor, che comanda la 1.Lig, mentre il 1461 Trabzon arriva a 10 punti, a +11 di differenza reti e viene eliminato a causa degli scontri diretti contro le Aquile Nere di Istanbul. Il Besiktas passa, ma il 3-4 subito in casa contro il secondo club di Sivas è un’umiliazione.

1461 Trabzon-Karabukspor 2-0
Besiktas-Sivas Belediye 3-4

Sivas Belediye 12
Besiktas 10
1461 Trabzon 10
Karabukspor 0

D

Pazzesco anche l’esito del girone D. Il Bucaspor espugna Aydin e vola al primo posto del gruppo, dopo aver battuto un Rizespor che s’impone su un Mersin che non ha più nulla da dire. Buca in testa, uno scenario impensabile. Ora testa agli ottavi, tutto è possibile.

Aydinspor 1923-Bucaspor 0-1
Rizespor-Mersin 1-0

Bucaspor 15
Rizespor 13
Mersin 4
Aydinspor 1923 3

E

Dopo le prime due giornate, KarsiyakaGalatasaray erano in testa a quota 6. Poi i rosso-verdi di Smirne non si sono più mossi, crollati all’interno della loro enorme crisi che li vede all’ultimo posto in 1.Lig. Il KO con il Kastamonuspor era già un allarme, ora il Karsiyaka è eliminato a causa dello scontro diretto contro l’Akhisar. 0-2, come nella partita di andata, ma a parti invertite. Intanto il Galatasaray si diverte a scoprire il talento di Sinan Gumus, che con una tripletta abbatte il piccolo Kastamonu.

Galatasaray-Kastamonuspor 1966 4-1
Karsiyaka-Akhisar 0-2

Galatasaray 16
Akhisar 8
Karsiyaka 6
Kastamonuspor 1966 4

F

GaziantepTrabzon senza problemi si ritrovano: vittoria per i padroni di casa, ma secondi nel girone. Salutano la Coppa Nazilli Adana, che non sono riusciti a tenere il passo delle rivali più forti sulla carta.

Nazilli-Adanaspor 1-2
Gaziantepspor-Trabzonspor 2-0

Trabzonspor 15
Gaziantepspor 11
Adanaspor 7
Nazilli 1

G

KayseriKonya passano, a braccetto. La partita decisiva, Inegol-Kayseri, vede la vittoria degli ospiti su un campo a malapena praticabile. È la magia della Coppa di Turchia, dove anche i blasonati club di Süper Lig si vanno a giocare il proprio futuro su terreni polverosi.

Inegolspor-Kayserispor 0-2
Konyaspor-Etimesgut 2-1

Konyaspor 16
Kayserispor 12
Inegolspor 7
Etimesgut 0

H

Continua il girone horror del Giresunspor, steso da un Tuzlaspor invidiabilmente compatto. Con una 4° squadra più competitiva, i ragazzi di Tuzla avrebbero avuto qualche possibilità. Passano secondo pronostico AntalyaFenerbahçe, che trovano un comodo e poco avvincente 0-0.

Tuzlaspor-Giresunspor 2-0
Antalyaspor-Fenerbahçe 0-0

Fenerbahçe 16
Antalyaspor 11
Tuzlaspor 7
Giresunspor 0

OTTAVI DI FINALE:

Bursaspor-Amed
Fenerbahçe-Kayserispor
Galatasaray-Gaziantepspor
Basaksehir-Buyukçekmece
Konyaspor-Antalyaspor
Trabzonspor-Akhisar
Bucaspor-Besiktas
Sivas Belediye-Rizespor

Lascia un commento