Coppa di Turchia, 4° giornata: risultati e classifiche

Torna la Coppa di Turchia. Ecco i risultati e le classifiche dei gironi.

A

Il gruppo A è più aperto che mai. La lotta prosegue, con un Osmanlıspor corsaro (vittoria netta per 0-3) e un Gaziantepspor in rimonta. Tutto da decidere nelle ultime due giornate.

Kırklarelispor-Gaziantepspor 0-4
Şanlıurfaspor-Osmanlıspor 0-3

Osmanlıspor 9
Şanlıurfaspor 9
Gaziantepspor 6
Kırklarelispor 0

B

Discorsi ampiamente chiusi invece nel gruppo B. Rizespor Kasımpaşa dominano il girone, con un evidente squilibrio tra le due realtà della massima divisione turca e le altre forze in gioco. Non ci sarà molto da dire nelle prossime giornate.

Rizespor-Sancaktepe 4-1
Inegölspor-Kasımpaşa 1-3

Rizespor 12
Kasımpaşa 9
Sancaktepe 3
Inegölspor 0

C

Ipoteca la qualificazione il Gençlerbirliği, con un netto 6-0 ai danni dell’Amed Sportif, squadra-culto del sud-est del paese reduce dal lutto del suo capitano Özer. Il ricordo del numero 9, da parte di entrambe le squadre, ha fatto iniziare la partita sotto toni di fairplay. In ogni caso l’Amed non ha mostrato le sue qualità e la sua determinazione, soccombendo ai colpi dei rossoneri della capitale. La favola della scorsa stagione, con molta probabilità, non si ripeterà. L’altro punteggio tennistico di giornata vede il Fenerbahçe sbarazzarsi del Menemen Belediyespor.

Gençlerbirliği-Amed Sportif 6-0
Fenerbahçe-Menemen 6-0

Gençlerbirliği 9
Fenerbahçe 7
Menemen 3
Amed Sportif 1

D

Un’altra grande sorpresa di questa giornata è rappresentata dal Darıca Gençlerbirliği di Kocaeli. La squadra meno quotata del gruppo D abbatte il Kayserispor, dando una speranza di qualificazione al Boluspor sconfitto a Istanbul. Beşiktaş già virtualmente al prossimo turno.

Beşiktaş-Boluspor 2-0
Darıca Gençlerbirliği-Kayserispor 2-1

Beşiktaş 10
Kayserispor 6
Boluspor 4
Darıca Gençlerbirliği 3

E

Il Galatasaray si trova clamorosamente nei guai. Una Coppa di Turchia presa sottogamba anche dalle riserve dei giallorossi, battute da un Tuzlaspor che ha grandi progetti per il futuro nonostante sia una piccolissima realtà. Bene anche il 24 Erzincanspor che si libera di un Elazığspor sempre più irriconoscibile: il girone E è il gruppo dell’assurdo della Coppa, con due squadre sfavorite e quasi dilettantistiche in evidenza. È la dimostrazione che, nonostante tutto, in questo Gioco tutto è possibile.

24 Erzincanspor-Elazığspor 3-2
Tuzlaspor-Galatasaray 3-2

Tuzlaspor 9
24 Erzincanspor 7
Galatasaray 5
Elazığspor 1

F

Il Başakşehir si dimostra la migliore squadra del paese anche in Coppa. A Smirne arriva uno 0-2 netto contro la capolista di 1.Lig Göztepe, che nel gruppo si giocherà tutto contro il Sivasspor in casa. Fanalino di coda il piccolo Yeni Amasyaspor, ultimo e senza punti.

Sivasspor-Yeni Amasyaspor 3-1
Göztepe-Başakşehir 0-2

Başakşehir 12
Göztepe 6
Sivasspor 6
Yeni Amasyaspor 0

G

Caos controllato. Possiamo dire così se pensassimo che AkhisarBursaspor avessero volutamente preso sottogamba questo girone, in cui però al momento risultano qualificate ÜmraniyesporAydınspor 1923. Incredibile ma vero, considerando le categorie di differenza. Ma anche questa è la Coppa di Turchia.

Akhisar-Ümraniyespor 0-1
Bursaspor-Aydınspor 1923 1-1

Ümraniyespor 6
Aydınspor 1923 5
Akhisar 5
Bursaspor 5

H

Pronostici rispettati nel girone H, dove la possibile rimonta del Trabzonspor si arena all’89’. Non basta Yokuşlu a raddrizzare gli eventi, mentre il Konyaspor infligge al Gümüşhanespor il primo KO in Coppa. Ultime due giornate da seguire con attenzione, con il collettivo di Trebisonda a rischio.

Konyaspor-Gümüşhanespor 3-0
Kızılcabölükspor-Trabzonspor 1-1

Konyaspor 8
Gümüşhanespor 7
Trabzonspor 5
Kızılcabölükspor 1

Lascia un commento