Calcioturco Scout – Beykan Simsek, l’ex prodigio del Fenerbahçe ora al Sivasspor

Nome: Beykan Simsek
Squadra: Sivasspor (in prestito dal Fenerbahçe)
Ruolo: trequartista, seconda punta , punta
Anno di nascita: 1 Gennaio 1995
Altezza: 177 cm

beykan simsek

Beykan Simsek è la sorpresa più lieta e l’autentico trascinatore del sorprendente Adana Demirspor di quest’anno.

Con i blu di Adana sta mostrando tutte le sue qualità dopo che queste si erano solo intraviste nella prima squadra del Fenerbahçe prima e poi a Karabuk con i Kirmizi-mavi.

Nato ad Aydin il 1 Gennaio 1995, Beykan ha mostrato fin da bambino il suo talento e la sua classe come attaccante nelle giovanili dell’Isparta Gencklikspor; finchè degli emissari del Fenerbahçe nel 2007 lo portarono ad Istanbul dove venne aggregato alla squadra Under12.

Dopo aver terminato la trafila nell’academy del club, il centravanti turco entra nel 2012-2013 a far parte della prima squadra del Fenerbahçe grazie alle ottime prestazioni dell’anno prima con le nazionali giovanili turche e con il Fenerbahçe U19 nella Next Generation Series.

Ad agosto 2012, oltre a segnare una doppietta alla Juventus primavera nel match di Next Gen. Series, Beykan mette in mostra durante la gara qualità tecniche e cinismo sotto porta non comuni a giovani ragazzi della sua età, attirando su di se l’attenzione di diversi importanti addetti ai lavori.

Ma non è tutto visto che il 23 Gennaio 2013 Aykut Kocaman, tecnico della prima squadra, decide che è il momento di schierarlo nel match casalingo di Turkiye Kupasi contro il Bursaspor al minuto 72 sul 2-0 al posto di Stoch. Dopo 14 minuti di gioco Beykan va in rete al suo esordio, fissando il risultato sullo 3-0 finale, facendo esplodere il Sukru Saraçoglu Stadium.

In quell’annata sotto la guida dell’attuale manager del Konyaspor il ragazzo scende in campo altre due volte tra campionato e coppa, totalizzando una cinquantina di minuti sul terreno di gioco conditi dal gol contro il Bursaspor.

Nella stagione 2013-14 la dirigenza ha deciso di cederlo in prestito, per permettergli di fare minutaggio, al Karabukspor in Super Lig.

Con i Kirmizi-Mavi Beykan è andato molto a sprazzi ma ha comunque lasciato il segno in alcune gare risultando decisivo.

Memorabile la partita di Coppa di Turchia del 24 settembre 2013 contro il Kocaelispor in cui la punta scuola Fenerbahçe ha segnato una tripletta fornendo anche assist decisivi ai compagni di squadra.

In Super Lig invece Beykan Simsek ha segnato il suo primo gol nel torneo andando a segno al minuto 80 nel match Karabukspor 3-1 Elazigspor.

In quell’anno in totale l’attaccante ha messo a referto 13 presenze tra campionato e coppa con il Karabukspor andando a segno in 4 occasioni.

Quest’estate il Fenerbahçe non lo ha ritenuto ancora pronto per il rientro alla base e lo ha mandato in prestito: questa volta in seconda divisione, ma in una piazza grande e prestigiosa con una tifoseria tra la più calde in Turchia, cioè l’Adana Demirspor.
Ad oggi Beykan è titolarissimo in rosa e con i suoi gol ed assist sta trascinando l’Adana Demirspor verso un insperato secondo posto che vale la promozione nella Super Lig turca.

Il bottino del ragazzo con la maglia dei blu di Adana parla di 25 presenze tra 1.Lig e Turkiye Kupasi condite da 7 gol.

 

simsek demirsporCARATTERISTICHE

Beykan Simsek è una seconda punta capace di calciare e giocare bene la palla con entrambi i piedi.

Vista l’ottima tecnica abbinata ad una buona velocità può anche essere adattato ai ruoli di ala offensiva e trequartista.

Al Fenerbahçe ne stanno osservando i progressi tecnico-fisici-caratteriali che ormai sono sotto gli occhi di tutti anche grazie al merito dell’ottimo ex sparring partner Jacob Mulenga (ceduto in Cina nel mercato di gennaio).

Se crescerà caratterialmente trovando più continuità e migliorerà dal punto di vista realizzativo la giovane punta sarà pronta per rientrare alla base per essere protagonista, giocandosi il posto con Sow, Webo, Emenike e Kuyt.

Lascia un commento