Calcioturco Scout – Ferhat Ayaz, il promettente curdo ex-Degerfors ora al Gaziantepspor

Nome: Ferhat Ayaz
Squadra: Gaziantepspor
Ruolo: esterno offensivo, seconda punta, trequartista
Data di nascita: 10 ottobre 1994
Altezza: 1,78 cm

Ferhat Ayaz è un giocatore turco (di origini curde) emigrato in Svezia, esploso con maglia del Degerfors IF.
Nato a Nusaybin il 10 ottobre 1994, Ferhat è emigrato giovanissimo assieme alla famiglia in Svezia.
Una volta iniziato a giocare a calcio, il giovane turco ha passato la propria carriera giovanile segnando valanghe di gol prima col Karlslunds If Hfk e in seguito con il Kristinehamn.
Nel 2012 arriva la prima chiamata di un club professionistico militante nella Superettan (2° serie svedese) chiamato Degerfors che lo tessera per la prima squadra.
L’impatto iniziale è stato difficoltoso ma grazie alla fiducia dell’ambiente e alla pazienza del club l’attaccante è esploso in tutto il suo talento.
Dal 2012 al 2014 Ferhat ha segnato 14 reti in 54 presenze nel calcio professionistico svedese attirando l’attenzione di diversi club turchi, ma alla fine a spuntarla è stato a sorpresa il Gaziantepspor.
Ad oggi con la nuova maglia l’ex Degerfors ha messo a referto 6 presenze (tra Super Lig e Turkiye Kupasi) per un totale di oltre 250 minuti senza andare a segno.


CARATTERISTICHE

Ferhat Ayaz è un centrocampista offensivo che fa dell’agilità e della tecnica il punto forte.
Calcia ottimamente con entrambi i piedi (anche se predilige il destro) e dimostra un ottimo feeling con il gol, mentre paga qualcosa dal punto di vista dello scontro fisico.
Al momento sta rendendo al di sotto delle aspettative in Super Lig perchè sta pagando il salto dalla Superettan al massimo campionato turco ma col tempo e la pazienza tutto il suo talento verrà fuori, perchè in Svezia ha dimostrato di avere ottime qualità tant’è che è nel giro dell’Under 21 svedese.