Calcioturco Scout – İbrahim Serdar Aydın, classe ’96 scuola Fenerbahce

Nome: İbrahim Serdar Aydın
Squadra: Kardemir Karabukspor in prestito dal Fenerbahce
Ruolo: centrocampista centrale
Data di nascita:19 luglio 1996
Altezza: 1,80 cm

La città di Bakirkoy ha dato i natali ad un talento davvero interessante. Ibrahim Serdar Aydın nasce nella sopra-citata località il 19 luglio 1996 ed entra fin da giovanissimo nell’academy del Fenerbahce.

Una volta cresciuto e compiuto il 17° compleanno il mediano si divide tra allenamenti con la prima squadra e partite con l’U21; grazie alle ottime prestazioni con le giovanili del Fenerbahce, Ibrahim ha ricevuto molteplici convocazioni dalle giovanili turche.

Il 13 aprile 2014 il giovanissimo centrocampista, dopo aver impressionato mister Ersun Yanal, finalmente debutta con la prima squadra nel match di Super Lig Fenerbahce 4-1 Antalyaspor. Un mese più tardi Ibrahim riassaggia per pochi minuti l’élite del calcio turco nel match Kayserispor 0-2 Fenerbahce.

Nell’estate 2014 il nativo di Bakirkoy viene ceduto in prestito dal Fenerbahce al Karabukspor per trovare maggiore continuità. Ma ad oggi İbrahim Serdar Aydın è sceso in campo una sola volta in Coppa di Turchia con la nuova maglia.

Troppo poco per un talento che viene considerato il pilastro della Turchia U19 ed uno dei migliori giocatori giovani scuola Fenerbahce.

CARATTERISTICHE

İbrahim Serdar Aydın è un centrocampista centrale di piede destro bravo tecnicamente e qualitativamente.

Il classe ’96 dispone di ottimi piedi che gli consentono di avere un eccellente tiro da fuori area e di saper gestire bene il possesso palla con passaggi, lanci lunghi e assist.

La sua rapidità e l’eccezionale capacità di inserimento lo rendono un centrocampista goleador. Queste sue qualità hanno permesso al nativo di Bakirkoy di uscire ben presto dai campionati giovanili turchi rispetto a molti suoi coetanei.

Se migliora nella fase di recupero palla, nel difendere e troverà maggior fiducia e continuità in un nuovo club İbrahim Serdar Aydın ha tutte le carte in regola per esplodere.