Calcioturco Scout – Muhammed Demirci, il ’95 del Besiktas ad un passo dal Rosenborg

Nome: Muhammed Demirci
Squadra: Besiktas (gli ultimi mesi li ha trascorsi in prestito al Gaziantep BB)
Ruolo: centrocampista offensivo, trequartista, fantasista
Anno di nascita: 3 gennaio 1995
Altezza: 169 cm

Muhammed Demirci è uno dei più promettenti fantasisti usciti dal calcio giovanile turco.

Nato a Goynucek il 3 gennaio 1995, Muhammed ha iniziato a giocare a calcio con alcune squadre locali fin da giovanissimo.

Il suo talento è stato evidentissimo fin in tenera età, tant’è che nel 2006 è arrivata la prestigiosissima chiamata del Besiktas.

Il salto nell’academy delle aquile di Istanbul non è pesato al giovane fantasista mancino, visto che è stato considerato fin da subito da tantissimi esperti il miglior giocatore in prospettiva di tutto il settore giovanile bianconero.

Nella seconda metà del primo decennio degli anni 2000 sono pervenute tantissime offerte da top club mondiali, prontamente respinte dal Besiktas vista la classe cristallina del giovanissimo talento. Nel 2010 Muhammed Demirci ha terminato la trafila nell’academy dopo essere stato promosso in prima squadra, con conseguente firma di un contratto da professionista.

Ma il 2010 non è stato un anno chiave solo per questo; infatti nello stesso periodo è arrivata la convocazione nell’under 15 turca e un po’ a sorpresa il debutto da professionista in Coppa di Turchia con il Besiktas. Nel 2011-2012 è arrivato invece il debutto in Super Lig nel match Gaziantepspor 0-0 Besiktas. L’anno dopo è progressivamente aumentato il minutaggio per il giocatore, sceso in campo 5 volte tra Super Lig e Turkiye Kupasi.

Nel 2013-2014 con l’avvento di Slaven Bilic, Muhammed ha disputato 11 partite tra campionato, Coppa di Turchia e Europa League senza però andare a segno.

Nonostante le strepitose partite con le formazioni under della Turchia, il Besiktas nell’estate 2014 ha optato di cedere in prestito il giovane fantasista al Gaziantep BB, in seconda divisione. Ma con il club del comune di Gaziantep Muhammed Demirci ha reso molto al di sotto delle aspettative, scendendo in campo quest’anno solo 14 volte tra 1.Lig e Turkiye Kupasi. Ora la chiamata del Rosenborg, per cui il classe ’95 farà un provino e potrebbe firmare un contratto, lasciando ancora una volta il Besiktas senza aver lasciato il segno.

CARATTERISTICHE

Muhammed Demirci è il classico esempio di giovane prodigio con qualità tecniche fuori dal comune.

Tecnica, classe, cambio di passo, dribbling  sono i punti forti di questo classe 95, che però paga molto dal punto di vista fisico il fatto di essere alto solo 169 cm.

Proprio la sua statura unita ad una scarsa continuità, hanno limitato questo ragazzo nei tornei professionistici turchi, dopo che Muhammed Demirci ha fatto tantissimi gol, assist e magie nel calcio giovanile anatolico.

Il rischio per questo ragazzo mancino è proprio quello di non riuscire a mostrare tutte le sue qualità in campo professionistico e di non esplodere nel Besiktas.

Di certo la giovanissima età è dalla sua parte, ma il fantastista di Goynucek sembra aver pagato il salto dalle giovanili ai ”grandi”.

Le qualità tecniche non sono in discussione, però il fatto di aver intravisto in questo ragazzo il nuovo Messi turco potrebbe aver messo troppa pressione al giocatore, che non sta mantenendo le premesse iniziali sul suo conto.

Muhammed Demirci sarà il futuro del Besiktas e della nazionale maggiore turca o farà la fine di gente come Freddy AduDominic Adiyah? Questo resta un dilemma francamente per ora irrisolvibile, il futuro come sempre sarà la soluzione del caso.