Seconda Pelle – Le maglie dei campioni

Benvenuti al primo appuntamento con la nuova rubrica “Seconda Pelle”, uno speciale nel quale analizzeremo insieme uno degli aspetti più importanti del calcio: le divise. Le maglie delle varie squadre hanno suscitato fin da subito un grande interesse dei tifosi, alcune sono temute, altre ammirate e altre criticate. I colori delle divise rappresentano l’unione di tifosi, giocatori e società e vengono indossati come se fossero, appunto, una seconda pelle.

In ogni campionato basta nominare un colore che subito si accende nella mente dei tifosi l’idea della loro squadra, in Spagna ad esempio il bianco è sinonimo di Real Madrid, in Inghilterra il blu e il rosso appartengono al Chelsea e al Liverpool e così via. La Süper Lig non è da meno quindi cominciamo subito a scoprire le maglie dei campioni: il Fenerbahce che l’anno scorso ha trionfato in campionato grazie ad un’annata stupenda.

Fotor0803151633

 

 

Dopo una prima occhiata notiamo subito una cosa fondamentale: per la prima volta dopo 36 anni la maglia si presenta senza un main sponsor sul petto; lo sponsor tecnico invece rimane Adidas, che ha rinnovato il contratto con il Fenerbahce fino alla stagione 2018/2019 per una cifra intorno agli 8,5 milioni di dollari a stagione.

La maglia presenta il classico dualismo giallo-blu navy sul petto mentre sul retro domina il blu, le linee verticali sono semplici e sono state disegnate seguendo un modello con dettagli seghettati sui bordi. Sul petto troviamo il logo Adidas al centro, il logo del club a sinistra e la patch dei campioni di Turchia a destra. Sulle spalle compaiono le classiche tre stripes Adidas in giallo su sfondo blu; il nome del club compare all’interno del colletto e sul retro. I pantaloncini e i calzettoni sono blu con dettagli gialli.

Fotor080315176

 

 

La seconda maglia è bianca con delle sottili linee blu navy per creare un design ricercato; il colletto a polo è blu con bottoni bianchi, i bordi delle maniche e le stripes sulle spalle sono blu. I dettagli sono disposti nello stesso modo rispetto alla prima divisa; sul retro troviamo lo sponsor Ülker in blu su sfondo bianco. I pantaloncini sono bianchi con dettagli blu e i calzettoni sono bianchi con delle linee orizzontali anch’esse blu.

Fotor0803151737

 

 

Sulla terza divisa domina il royal blu, che ricopre l’intera maglia lasciando spazio solo ad alcuni dettagli argentati, persino il logo del club è stato modificato nei colori per adattarsi al resto della casacca; sul petto troviamo inoltre delle strisce leggermente più chiare per creare un effetto sfumato. I pantaloncini e i calzettoni proseguono il tema interamente blu con dettagli argentati della maglia.

Per oggi è tutto, vi invito a condividere le vostre opinioni sulla maglia sui social network e vi do appuntamento alla prossima settimana con le maglie del Galatasaray.

Giovanni Sala

Lascia un commento