Constant verso il reintegro in gruppo al Trabzonspor

Ve l’abbiamo raccontato nelle scorse settimane: in ogni caso, per chi se lo fosse perso, l’ex-Milan Kevin Constant è fuori rosa, escluso dagli allenamenti della prima squadra del Trabzonspor. Il guineano ha litigato con Ersun Yanal, tecnico degli azzurro-granata che ha deciso di attuare un provvedimento deciso per dare un segnale alla squadra all’indomani dell’eliminazione europea in casa del Napoli.

Così Constant si allena a parte, fuori dal gruppo dei convocabili per la prossima giornata di Super Lig. Nelle ultime ore però arrivano segnali positivi da TrebisondaErsun Yanal ha infatti dichiarato di essere pronto a perdonare l’ex milanista, reo di aver twittato la sua insoddisfazione direttamente dallo spogliatoio di Napoli. La spaccatura nata nella notte di Europa League sembra dunque risanarsi: il club è pronto ad accogliere di nuovo Constant, alla ricerca dell’ultimo biglietto rimasto per la competizione europea attraverso le rimanenti partite di Super Lig.

Il Trabzonspor si giocherà il quarto posto nel campionato turco con il Bursaspor, che però verrà escluso dall’UEFA in caso di qualificazione, e con la neo-promossa rivelazione Istanbul Basaksehir. Serve anche Kevin Constant, questo è il messaggio di Ersun Yanal.